Le cascate di Triberg

Triberg è una deliziosa cittadina di 5.000 abitanti, famosa per gli orologi a cucù, uno dei simboli della Foresta Nera, e per le omonime cascate.

 

Le cascate di Triberg sono tra le più alte della Germania (163 metri). Generate dal fiume Gutach, sono particolarmente scenografiche in quanto si sviluppano su sette livelli sulla roccia granitica. La visita prevede diversi percorsi, dal più facile alla portata di tutti a quello più articolato, destinato a chi ama le lunghe camminate. Le cascate sono visitabili nella loro interezza solo da aprile a ottobre; l'apertura serale fino alle 22 offre un suggestivo spettacolo di acqua e luci.

 

Tra le altre attrazioni si segnalano lo Schwarzwaldmuseum dove si trova una ricca collezione di orologi a cucù e abiti tradizionali della zona e il santuario barocco di Maria in der Tanne (S. Maria dell'Abete).

 

La leggenda narra che una ragazza guarì da una malattia agli occhi dopo essersi lavata in una sorgente d'acqua; l'anno seguente un uomo guarì dalla lebbra lavandosi nella stessa sorgente e come ringraziamento pose una piccola statua della Madonna dentro la cavità di un vicino abete. Dopo molto tempo venne ritrovata e si iniziò la costruzione dell'attuale chiesa.

orologio-cucu

 

Orologi a cucù

 

Nei dintorni da non perdere la visita a due dei più grandi orologi a cucù del mondo, gioielli di artigianato locale e meccanica:

 

- Cucù di Hornberg (Landstraße 7, foto)

- Cucù di Schonach (Untertalstraße 28)

Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!