Tempesta d'amore, la soap bavarese

tempesta-amore-set-

Dopo i numerosi e storici successi ottenuti con i telefilm gialli, in particolare "Derrick", "Siska" e "Der Alte", la televisione pubblica tedesca si è poi lanciata sulle soap-opera.

 

Una delle produzioni più riuscite, in termini di ascolti e gradimento del pubblico, è "Tempesta d'amore" (Sturm der Liebe), trasmessa dal primo canale Das Erste a partire dal 26 settembre 2005. In Italia ha esordito su Canale 5 il 5 giugno 2006 e attualmente va in onda su Rete 4.

L'inizio

 

La storia prende il via quando Laura Mahler (Henriette Richter-Röhl), una giovane ragazza, trova il suo fidanzato a letto con una donna pochi giorni prima del loro matrimonio. Distrutta e delusa, la ragazza decide di riprendere le redini della sua vita abbandonando il lavoro di pasticcera e scappando dalla città natale tentando la fortuna a Monaco di Baviera.

 

Li, appena arrivata incontra un ragazzo, Alexander Saalfeld (Gregory B. Waldis) e sembra che tra di loro scatti un immediato colpo di fulmine ma dopo una romantica giornata insieme il giovane scompare. I due si ritroveranno casualmente pochi giorni dopo quando Laura inizia a lavorare, come aiuto cuoco, nell'albergo di cui Alexander è proprietario. Attorno a questo difficile rapporto prenderanno a poco a poco vita altre storie che avranno come cornice l'elegante albergo Fürstenhof, situato sui pendii delle Alpi ed immerso nella splendida campagna bavarese.

 

Curiosità

 

Di "Tempesta d'amore" erano in origine previste 50 puntate, poi, visto il crescente successo, la produzione ha deciso di allungare la storia, arrivando a superare quota 2.000.

 

La prima coppia protagonista, formata da Laura e Alexander, è uscita di scena alla puntata 313 mentre Miriam e Robert (ruolo interpretato dall'attore Lorenzo Patané) hanno salutato i telespettatori alla puntata 520. Altre coppie si sono poi succedute, sempre con grande successo in patria e nelle varie nazioni in cui è stata venduta.

 

Le locations

 

Gli interni sono girati negli studi della Bavaria Film a Geiselgasteig, a sud di Monaco di Baviera, dove viene anche utilizzata la villa di Thomas Mann, ricostruita negli studi per la miniserie "Die Manns" (2001) e oggi spacciata per un'ala dell'hotel.

 

Gli esterni a Monaco, nell'Alta Baviera e in particolare nella zona compresa tra i laghi Chiemsee, Tegernsee e Schliersee. L'hotel è il castello di Vagen, realizzato a partire dalla fine del 1700 nel paese omonimo e di proprietà di un'antica famiglia nobile bavarese.


Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!

Torna su