Alla scoperta di Neuburg

La città di Neuburg (28.000 abitanti) si affaccia sul Danubio e dista 27 km da Ingolstadt. E' stata sede vescovile tra il 750 e l'802, anno in cui viene unita alla diocesi di Augsburg. Nel 916 Neuburg viene citata per la prima volta come "città" mentre nel 1505 è diventata capitale del principato di Pfalz-Neuburg, confluito nel 1808 nel regno di Baviera.

 

Il castello che domina la città è stato realizzato dal conte palatino Ottheinrich (1502-1559). Amante dell'arte e uomo di profonda cultura, ha dato un nuovo volto alla città con importanti trasformazioni urbanistiche, proseguite con i suoi successori nel corso del Seicento e del Settecento. Tra il 1665 e il 1670 è stata eretta l'ala est in stile barocco. La cappella del castello, caratterizzata da pregevoli affreschi rinascimentali, è la più antica chiesa protestante della Germania. All'interno, nell'ala est, è allestita l'esposizione "Das Fürstentum Pfalz-Neuburg", dedicata alla storia di questo piccolo ma prestigioso principato, mentre l'ala ovest ospita una ricca collezione di pittura fiamminga con opere di Peter Paul Rubens, Antoon van Dyck e Jan Brueghel.

castello-neuburg

Castello sul Danubio

neuburg-donau3

Hofkirche

Da vedere la seicentesca Hofkirche, la chiesa della corte, per il cui altare maggiore i Gesuiti commissionarono a Rubens il monumentale "Große Jüngste Gericht" (Giudizio Universale), oggi esposto nella Alte Pinakothek di Monaco. Nella vicina Provinzialbibliothek si può ammirare la sala al primo piano, abbellita da un ciclo pittorico sulla vita di S. Martino e mobili barocchi provenienti da conventi bavaresi e qui trasferiti durante la secolarizzazione napoleonica di inizio Ottocento, quando la struttura venne confiscata ai Gesuiti e trasformata da chiesa della locale Congregazione mariana in biblioteca. Nella visita del centro storico meritano una visita la parrocchiale di St. Peter e la Obere Tor, l'antica porta di accesso alla città edificata nel 1530.

 

L'evento principale è la Neuburger Schlossfest (ogni due anni, 28-30 giugno e 5-7 luglio 2019), una manifestazione storica durante la quale tutta la città indossa una veste rinascimentale. Circa duemila cittadini partecipano alla festa, vestendo i panni di artisti di strada e garzoni e riproponendo l'atmosfera di un tempo.

Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!

Mostra pulsanti
Nascondi pulsanti