Il castello di Mespelbrunn

Il castello di Mespelbrunn è una delle più interessanti residenze rinascimentali della Germania e l'acqua che lo circonda gli conferisce un'aura fiabesca. Situato ai margini dell'omonimo paese e a pochi km da Aschaffenburg, è la residenza dei conti Ingelheim. L'attuale aspetto del castello risale alla metà del 1500 quando Peter Echter von Mespelbrunn e sua moglie Gertraud von Adelsheim diedero inizio a dei profondi lavori di ristrutturazione ed ampliamento che si conclusero nel 1569. Il secondogenito della coppia è Julius Echter, potente principe-vescovo di Würzburg e fondatore della locale Università.

 

Sopra un portale si trovano i bassorilievi della coppia regale con la scritta:

 

Ehelich Lieb in Got und stete Trew
Bringt Gluck und Segen an alle Rew
Mit Ernst und Fleis haben wir Got vertraudt
Den Unsern zu Guet dis Haus gebaudt

 

L'amore coniugale rimane fedele a Dio
Porta fortuna e benedizioni senza alcun pentimento
Con serietà e zelo abbiamo fiducia in Dio
Noi costruiamo questa casa per il bene

 

Lo Schloss Mespelbrunn è aperto al pubblico da Venerdì Santo al 1 Novembre, tutti i giorni dalle 9 alle 17. Il biglietto d'ingresso comprende la visita guidata che dura 40 minuti. Dopo il tour, si consiglia una sosta nel vicino bar-ristorante Pferdestall per gustare le specialità dolci e salate della cucina bavarese.

Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!

Mostra pulsanti
Nascondi pulsanti