Alla scoperta di Landsberg am Lech

Landsberg (25.000 abitanti), pittoresca cittadina adagiata sulla riva del fiume Lech e situata all'incrocio della romana Via Claudia con l'antica Via del Sale, conserva tuttora l'impronta medievale grazie alle sue fortificazioni e torri.

 

Varcando la slanciata Bayertor risalente al XV secolo si accede al centro storico, ricco di edifici in stile rococò legati all'architetto Dominikus Zimmermann, che fu anche borgomastro della città a metà del 1700. Dominikus, assieme al fratello Johann Baptist, rappresenta uno dei principali nomi nella nutrita schiera di architetti, pittori e stuccatori della Baviera settecentesca.

Il cuore di Landsberg è la Hauptplatz, sulla quale si trova il Rathaus (Municipio), caratterizzato da una facciata decorata con pregevoli stucchi, la fontana Marienbrunnen e la Schmalzturm del XIII secolo, facente parte della cinta muraria più antica e detta anche “Schöner Turm” (bella torre). A poca distanza e un po' più in alto si trova la chiesa parrocchiale di Mariä Himmelfahrt, l'Assunta, dalla struttura gotica e barocchizzata alla fine del Seicento. Gli elementi di maggiore interesse sono il coro, l'altare maggiore e le vetrate del primo Cinquecento.

Altri gioielli legati all'estro dello Zimmermann sono la piccola Johanniskirche, la Klosterkirche, già convento delle Orsoline, e la Heilig-Kreuz-Kirche, costruita per i Gesuiti nel 1754. Sulla riva sinistra del Lech si erge la fiabesca Mutterturm, alta 30 metri ed eretta nel 1884 dal pittore Hubert von Herkomer a ricordo della madre. Oggi è un museo che ospita le opere dell'artista.

 

La cittadina ebbe un'improvvisa notorietà nel 1924 quando il giovane Hitler venne rinchiuso nel carcere locale in seguito al fallito Putsch di Monaco (9 novembre 1923). Colui che diventerà l'uomo più odiato del XX secolo approfittò della prigionia per iniziare a scrivere il "Mein Kampf".

 

Tra le manifestazioni si segnala la Landsberger Wiesn, la festa principale della città, che si svolge ogni anno a giugno nella spianata Waitzinger Wiese e in cui si respira l'atmosfera gioiosa tipica dell'Oktoberfest tra birra, piatti tipici e musica. 

Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!

Mostra pulsanti
Nascondi pulsanti