Il Giardino Botanico di Monaco

Il Botanischer Garten di Monaco si trova accanto al castello di Nymphenburg, l'antica residenza estiva dei Wittelsbach, ed è stato inaugurato nel 1914 da Re Ludwig III poco prima dello scoppio della prima guerra mondiale. Si estende su un'area di 22 ettari e rappresenta uno dei giardini botanici più famosi e meglio curati del mondo.

 

Ogni anno circa 400.000 visitatori si recano qui per ammirare 14.000 piante curate da un centinaio di giardinieri che con amore e professionalità si occupano dei giardini, delle serre, degli alberi secolari, delle piante tropicali e subtropicali e passeggiando si incontrano piccoli amici come scoiattoli, libellule, rane e tartarughe.

Il Giardino Botanico è inoltre un luogo di studio e ricerca dell'Università e di difesa di alcune specie rare di piante e di api. La primavera, con le fioriture e lo spettacolo offerto dalla distesa di tulipani, e l'estate sono le stagioni migliori per visitare questa oasi naturale.

 

Sparse nel parco, si trovano delle pregevoli statue di porcellana realizzate dalla manifattura di Nymphenburg, fondata dal principe elettore Max Joseph III nel 1747 e ancora oggi di proprietà dei Wittelsbach.

Informazioni

Botanischer Garten

Menzinger Straße 65

(accesso anche dal parco di Nymphenburg)

80638 München

www.botmuc.de

Apertura
Chiusura
Come arrivare

Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!