Baviera, la più visitata regione tedesca

Il portale TuttoBaviera rappresenta per gli italiani che vogliono visitare la Baviera un'ottima risorsa nonché il primo sito in lingua italiana esclusivamente dedicato alla regione tedesca più visitata dai turisti e più grande: la Baviera si estende infatti per oltre 70.500 km², praticamente un'area pari a quelle di Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia e Veneto messe insieme, e conta oltre 12 milioni di abitanti.

 

Baviera... come definirla? Regione delle favole e dei castelli? Patria della BMW? Regno della birra? Potrebbero essere centinaia le definizioni attribuibili a questo splendido land, il "Libero Stato della Baviera" (Freistaat Bayern) come recitano i cartelli stradali che accolgono i turisti appena varcati i confini della regione.

 

Per secoli la Baviera si è identificata con i Wittelsbach: loro l'hanno creata, plasmata, resa potente e florida, centro culturale di importanza europea nell'Ottocento. Anche dopo la fine della monarchia nel 1918, persi antichi privilegi e poteri, la regione non è certo entrata in un periodo di decadenza e isolamento.

baviera-campanile-cipolla
Neuschwanstein

Dopo la seconda guerra mondiale, con le principali città - prima fra tutte Monaco di Baviera - seriamente danneggiate dai bombardamenti, i bavaresi non si scoraggiarono. E' l'inizio di una nuova rinascita: la ricostruzione, il boom economico a cavallo tra gli anni '50 e '60, nel settore automobilistico brillano nel mondo il lusso e l'eleganza della BMW di Monaco e dell'Audi di Ingolstadt, e ancora l'alta tecnologia e il mondo delle telecomunicazioni grazie alla Siemens, le assicurazioni con la Allianz in testa, il settore bancario con la HypoVereinsbank.

 

E poi il turismo, l'immagine della Baviera come il posto ideale dove vivere e lavorare (ancora oggi Monaco è in testa nella classifica delle città tedesche più vivibili), il mito di Re Ludwig II, morto in circostanze misteriose nel 1886 nel lago di Starnberg alle porte di Monaco, che ogni anno attira nella regione milioni di visitatori, non solo tedeschi ma anche schiere di giapponesi, americani e italiani che vogliono ammirare i suoi castelli fiabeschi, in primis Neuschwanstein.

 

Come non menzionare poi la "festa delle feste" per eccellenza, l'Oktoberfest, nata nei primi anni dell'Ottocento e oggi diventata un appuntamento imperdibile per 6 milioni di amanti della birra e di quella sana e spensierata allegria così italiana che ha fatto definire Monaco la "città più settentrionale d'Italia".

 

Cosa aggiungere ancora? Visitate questo sito e lo scoprirete da soli!

TuttoBaviera

Monaco di Baviera
Baviera del Sud
Baviera del Nord
Itinerari

Iscriviti alla newsletter di TuttoBaviera!

Mostra pulsanti
Nascondi pulsanti