Alla scoperta di Kempten

La città di Kempten (61.000 abitanti), situata nel sud-ovest della Baviera, è una delle più antiche della Germania e vanta oltre 2000 anni di storia. Sorta su un insediamento celtico e romano, ha avuto un'esistenza non sempre semplice a causa del doppio status di libera città dell'Impero e di residenza del principe-abate rimasto in vigore fino al 1818.

 

Per la storia moderna ricordiamo due date importanti: nel 1898 viene realizzato in una fabbrica cittadina il primo motore diesel del mondo e nel 1978 viene fondato l'Istituto superiore per le Scienze applicate, che ha reso Kempten un importante polo universitario.

 

La visita del centro storico non può non partire dal grande complesso della Residenz che comprende la monumentale basilica di St. Lorenz, costruita a partire dal 1652, e il palazzo del principe-abate (inizialmente convento benedettino) arricchito da una serie di camere da parata in stile rococò e da un ampio giardino che termina nell'ex Orangerie (oggi Biblioteca civica).

 

Il cuore civico è invece la Rathausplatz: la piazza del Municipio, con belle case rinascimentali e barocche nonché diversi bar e ristoranti, è uno dei punti di ritrovo preferiti. Durante l'Avvento è lo scenario di un magico mercatino natalizio.

 

Altra interessante costruzione è la chiesa di St. Mang, edificata in stile romanico nella prima metà del '400. Nella piazza antistante la chiesa si trova una pregevole fontana in stile Liberty realizzata nel 1905.

 

Dopo la visita della città, ci si può rilassare con una passeggiata nello Stadtpark o con un pò di shopping nella Bahnhofstraße e nella zona pedonale.

kempten2

Il giardino della Residenz e il Municipio

© Stadt Kempten - Allgäu

kempten1

Ti potrebbe interessare anche:

Füssen
Oberstdorf
Memmingen
Ottobeuren


Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato con le novità!