Baviera: storia, curiosità, informazioni

Sulla facciata della cappella del castello di Esting, sobborgo di Olching a pochi km ad ovest di Monaco, si trova inserita in un affresco eseguito nel 1925 dal pittore Karl Sonner la scritta in latino “Extra Bavariam non est vita et si est vita non est ita”, che tradotta in italiano significa “Al di fuori della Baviera non è vita, e se c’è vita non è tale” e in tedesco “Außerhalb von Bayern gibt’s kein Leben. Und wenn doch, dann kein solches“.

 

Nella tradizione popolare e nel sentire più profondo dei suoi abitanti la Baviera è da tempo considerata una specie di Eden terreno. Il vescovo di Freising Arbeo sottolineava già nell’VIII secolo la bellezza di questi luoghi con le seguenti parole: “La Baviera è un paese meraviglioso, ricco di boschi, produce buon vino, ha ferro, oro, argento e porpora (cardinalizia) in abbondanza. Il suolo è fertile, ci sono molti animali da tiro e bestiame. La sua superficie terrestre sembra ricoperta di api e ricca di miele”.

 


 

envelope-icon

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato con le novità!

Mostra pulsanti
Nascondi pulsanti